Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” n. 103 del 28 dicembre 2021 l’estratto del bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessive n. 275 unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, per le esigenze della sede e delle articolazioni centrali e territoriali dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali, da inquadrare come segue: 

 

  • Codice A – n. 25 posti nell’Area “Professionisti di II qualifica professionale”, categoria professionale “Geometra”, profilo professionale “Professionista Geometra”, da inquadrare nel ruolo ANSFISA, posizione economica PII1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice B – n. 131 posti nella Categoria “Funzionari”, Area tecnica, profilo professionale “Funzionario Tecnico”, da inquadrare nel ruolo di ANSFISA, posizione economica C1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice C – n. 5 posti nella Categoria “Funzionari”, Area tecnica, profilo professionale “Funzionario Geologo”, da inquadrare nel ruolo di ANSFISA, posizione economica C1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice D – n. 2 posti nella Categoria “Funzionari”, Area tecnica, profilo professionale “Funzionario Statistico”, da inquadrare nel ruolo di ANSFISA, posizione economica C1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice E – n. 2 posti nella Categoria “Funzionari”, Area tecnica, profilo professionale “Funzionario Tecnico esperto in fattori umani”, da inquadrare nel ruolo di ANSFISA, posizione economica C1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice F – n. 10 posti nella Categoria “Funzionari”, Area tecnica, profilo professionale “Funzionario Informatico”, da inquadrare nel ruolo di ANSFISA, posizione economica C1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice G – n. 70 posti nella Categoria “Collaboratori”, Area tecnica, profilo professionale “Collaboratore Tecnico”, da inquadrare nel ruolo ANSFISA, posizione economica B1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice H – n. 10 posti nella Categoria “Collaboratori”, Area tecnica, profilo professionale “Collaboratore Informatico”, da inquadrare nel ruolo ANSFISA, posizione economica B1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice I – n. 10 posti nella Categoria “Funzionari”, Area amministrativa, profilo professionale “Funzionario Amministrativo”, da inquadrare nel ruolo di ANSFISA, posizione economica C1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC;
  • Codice J – n. 10 posti nella Categoria “Collaboratori”, Area amministrativa, profilo professionale “Collaboratore Amministrativo”, da inquadrare nel ruolo ANSFISA, posizione economica B1 – CCNL comparto Funzioni Centrali Tabelle retributive ENAC.

Il candidato dovrà inviare la domanda di ammissione al concorso esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID) o la Carta di Identità Elettronica (CIE), compilando l’apposito modulo elettronico sul Sistema (Step-One 2019), previa registrazione del candidato sullo stesso sistema.

In caso di partecipazione a più Codici, il candidato dovrà presentate più domande di ammissione, una per ogni specifico Codice, cui intende partecipare.

La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda di ammissione devono essere completati entro le ore 18:00 del 27 gennaio 2022

Per le richieste di assistenza di tipo informatico legate alla procedura di iscrizione on line i candidati devono utilizzare, esclusivamente e previa completa compilazione, l’apposito modulo di assistenza presente nella home page del Sistema Step-One 2019.

Per altri tipi di richieste legate alla procedura selettiva i candidati dovranno utilizzare, esclusivamente e previa completa compilazione, gli appositi moduli di assistenza presenti nelle diverse sezioni della procedura di registrazione o di candidatura del Sistema Step-One 2019. Non è garantita la presa in carico delle richieste di assistenza inviate nei 3 giorni antecedenti il termine di scadenza previsto per l’invio della domanda di ammissione.

 

Maggiori informazioni nel BANDO.

 

Tra i titoli necessari per poter presentare la propria candidatura troviamo il diploma di laurea e quello di istruzione secondaria di primo grado.

Oltre a questi, sono valutati altri titoli tra cui le Certificazioni Informatiche IDCERT che, essendo riconosciute dal MIUR, sono valide per il punteggio nei concorsi pubblici e per l’ottenimento dei CFU.

Per un costante aggiornamento sulle ultime notizie e vari i concorsi vi consigliamo di iscrivervi al nostro Gruppo Facebook, dove ogni giorno è possibile scoprire tutte le novità e le opportunità del mondo della formazione.