DEMETRA FORMAZIONE ORGANIZZA CORSI DI PREPARAZIONE PER IL CONCORSO INPS 2021

1858 posti da Consulenti di Protezione Sociale (solo per laureati)

Il percorso formativo prevede tre proposte:

PROPOSTA A

PROVA PRESELETTIVA

Sono previste 80 ore di preparazione volte al superamento della prova preselettiva a risposta multipla.

Saranno trattati gli argomenti previsti da bando, quali:

  • logica verbale
  • ragionamento critico verbale
  • comprensione dei testi
  • logica matematica
  • logica numerica e problem solving
  • ragionamento astratto – spaziale – meccanico – abilità visiva
  • lingua inglese
  • informatica

Il corso avrà un taglio prettamente tecnico-pratico e analitico, al fine di  fornire ai partecipanti la giusta metodologia da adottare sia per l’analisi e lo studio delle diverse materie oggetto del bando, sia  per risolvere i quiz a risposta multipla.

In particolare il corso sarà cosi strutturato:

  • Modulo di diritto amministrativo:  6 lezioni
  • Modulo di diritto costituzionale: 3 lezioni
  • Modulo di diritto del lavoro: 6 lezioni
  • Modulo di legislazione sociale: 5 lezioni
  • Modulo di bilancio e contabilità pubblica: 5 lezioni
  • Modulo di  pianificazione, programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale: 3 lezioni

Ogni lezione avrà una durata di 3h per un monte ore complessivo pari a 80h.

Ogni lezione verrà strutturata adottando il metodo cosiddetto “bifasico” con annessa valutazione specifica a ciascuna lezione del modulo.

Nello specifico:

  1. La prima parte sarà di tipo nozionistico/descrittivo, al fine di  fornire al partecipante le basi utili per comprendere tutte le caratteristiche degli argomenti di volta in volta trattati;
  2. La seconda parte, invece, sarà una prova pratica (scritta) consistente nella somministrazione di una serie di quesiti a risposta multipla relativi all’argomento trattato, al fine di valutare e verificare la comprensione degli argomenti di  volta in volta affrontati.

Alla fine di ciascun modulo verranno somministrati dal docente di riferimento quesiti a risposta multipla misti, volti a verificare la totale preparazione su tutti  gli argomenti trattati durante le lezioni.

Di seguito il costo dell’offerta formativa:

PROVA PRESELETTIVA= 350,00 (dilazionabili) per un totale di 80h di preparazione

 

PROPOSTA B

PROVA PRESELETTIVA + PRIMA PROVA SCRITTA

Sono previste 80 ore di preparazione volte al superamento della prova preselettiva a risposta multipla + 100 ore di preparazione volte al superamento della prima prova scritta.

Saranno trattati gli argomenti previsti da bando, quali:

  • bilancio e contabilità pubblica
  • pianificazione
  • programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale
  • diritto amministrativo e costituzionale
  • diritto del lavoro
  • legislazione sociale

Di seguito il costo dell’offerta formativa:

PROVA PRESELETTIVA + PRIMA PROVA SCRITTA= 800,00 (dilazionabili) per un totale di 180h di preparazione

PROPOSTA C

PRIMA PROVA SCRITTA

Sono previste 100 ore di preparazione volte al superamento della prima prova scritta.

Saranno trattati gli argomenti previsti da bando, quali:

  • bilancio e contabilità pubblica
  • pianificazione
  • programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale
  • diritto amministrativo e costituzionale
  • diritto del lavoro
  • legislazione sociale

Di seguito il costo dell’offerta formativa:

PRIMA PROVA SCRITTA= 450,00 (dilazionabili) per un totale di 100h di preparazione

Modalità

Sarà possibile seguire il corso in diverse modalità:

  • Online – formazione a distanza sincrona e asincrona, con fruizione di una piattaforma nella quale sono visionabili e scaricabili contenuti webinar;
  • In presenza presso la nostra sede, con fruizione di una piattaforma sulla quale sono visionabili e scaricabili contenuti e webinar. (La modalità in presenza è subordinata ai DPCM e alle misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da COVID-19)

Inoltre il corso è supportato da una piattaforma e-learning per usufruire dei seguenti materiali di studio:

  • Lezioni audio/video
  • Dispense in file pdf
  • Simulatore dei test preselettivi

Il calendario e la data di inizio del corso di preparazione saranno comunicati successivamente alla prima lezione di prova gratuita.

Per prenotare la tua lezione di prova gratuita e per ricevere maggiori informazioni:

tel. 081 8233410

e-mail concorso@demetraform.it

 

SCOPRI IL NUOVO CONCORSO INPS 2021

1858 posti da Consulenti di Protezione Sociale (solo per laureati)

L’INPS ha bandito un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 1858 posti di consulente protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1, su tutto il territorio nazionale.

Figura equivalente al Funzionario Amministrativo, il Consulente di Protezione Sociale è strutturalmente inserito nei processi produttivi e si occupa di:

  • gestire problematiche di particolare complessità;
  • svolgere, in ottica di problem solving, funzioni di produzione e di consulenza orientate al presidio di competenze di natura strettamente istituzionale e, segnatamente, di attività mirate a garantire alti livelli di prestazioni in ambito assistenziale e previdenziale.

La procedura di selezione prevede due prove scritte e una prova orale. Nel caso in cui le domande di partecipazione fossero superiori a 25mila, i candidati dovranno svolgere anche un’ulteriore prova preselettiva.

PROVA PRESELETTIVA

Quesiti a risposta multipla, di carattere psicoattitudinale, logica, lingua inglese, competenze informatiche e cultura generale.

PRIMA PROVA SCRITTA

Quesiti a risposta multipla volti all’accertamento delle seguenti materie: bilancio e contabilità pubblica, pianificazione, programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale, diritto amministrativo e costituzionale, diritto del lavoro e legislazione sociale.

SECONDA PROVA SCRITTA

Quesiti a risposta multipla volti all’accertamento delle seguenti materie: scienza delle finanze, economia del lavoro, principi di economia, diritto civile, elementi di diritto penale.

PROVA ORALE

Verterà sulle materie oggetto delle prove scritte, nonché inglese e informatica.

Potranno accedere alla prova orale i candidati che avranno riportato il punteggio di almeno 21/30 in ciascuna delle due prove scritte.

 

Scarica il bando INPS