Inclusione scolastica degli alunni con disabilità

PREMESSA

La formazione dei docenti è un processo dinamico che contempla una evoluzione professionale migliorativa e permanente. L’acquisizione di un’adeguata professionalità docente è un’operazione complessa nella quale si integrano aspetti formali e informali, in cui è necessario gestire elementi anche problematici, con spirito di ricerca, riflessività, consapevolezza metacognitiva e competenze fondamentali.

La scuola di tutti e di ciascuno deve fornire a ogni alunno risposte formative adeguate agli specifici bisogni accogliendo le diversificate emergenze educative e proponendo profondi cambiamenti nel modo di “fare scuola”, fondamentali per la creazione di un contesto di apprendimento inclusivo, per tutti. In tale ottica si pone la formazione obbligatoria del personale docente impiegato nelle classi in cui siano presenti alunni con disabilità.

Il percorso formativo, diretto solo al personale non in possesso del titolo di specializzazione sul sostegno, ha lo scopo di perseguire l’ambito obiettivo, stabilito dalla Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, di una piena inclusione scolastica dell’alunno con disabilità. Rafforzare le capacità inclusive di tutti i docenti curricolari, attraverso l’applicazione di metodologie e tecniche per favorire l’inclusione e la sperimentazione di modelli di collaborazione e cooperazione dei team docenti.

DESTINATARI

Docenti di Scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I e II grado

Docenti non specializzati sul sostegno, impegnati in classi con alunni disabili

TEAM WORK

Esperto, Tutor, Progettista, Coordinatore

FINALITÀ

  • Acquisire strategie operative idonee per l’elaborazione del PEI, applicare la normativa di riferimento
  • Acquisire ed utilizzare strumenti operativi in grado di assicurare a tutta la classe l’inclusione
  • Potenziare la gestione della classe

MAPPATURA DELLE COMPETENZE

  • Applicare la normativa di riferimento per la realizzazione del PEI;
  • Acquisire strategie operative idonee e necessarie all’elaborazione delle diverse fasi del PEI (dalla raccolta dati, osservazione dell’alunno, agli obiettivi, alla valutazione);
  • Acquisire strumenti operativi per rispondere alle esigenze di tutta la classe in un’ottica inclusiva, potenziando la gestione della classe;
  • Lavorare con corresponsabilità educativa

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Conoscenza del contesto normativo sull’inclusione: dalla L. 104/1992 al D.I. n.182 del 13/01/2021;
  • Comprensione dei documenti diagnostici;
  • Conoscenza delle principali tipologie di disabilità;
  • Conoscenza dei Modelli ministeriali PEI per il Primo e per il Secondo Ciclo di istruzione;
  • Acquisizione delle conoscenze di base sulla prospettiva ICF e loro applicazione per l’osservazione dell’alunno nel contesto;
  • Acquisizione delle strategie idonee per realizzare percorsi formativi rispondenti ai bisogni degli alunni; dalla raccolta dell’informazione, osservazione all’individuazione degli obiettivi e della valutazione;
  • Gestione dei comportamenti problema;
  • Coprogettazione e sperimentazione di interventi educativi e didattici inclusivi rispondenti ai bisogni educativi degli alunni con disabilità e della classe;
  • Individuazione di criteri e strumenti per verificare il processo di inclusione.

METODOLOGIE

  • Confronto e dibattito tra esperti e docenti
  • Il metodo dei casi
  • Webinar
  • Brainstorming
  • Ricerca/azione

STRUMENTI E MODALITÀ DI VERIFICA E VALUTAZIONE

  • Studio di caso
  • Questionario V/F
  • Questionario di gradimento

ATTIVITÀ ONLINE

  • Approfondimenti personali
  • Sperimentazione didattica documentata
  • Condivisione di buone prassi

SONO PREVISTE LE SEGUENTI ARTICOLAZIONI

PER ORDINE DI SCUOLA

  • Docenti di scuola dell’infanzia
  • Docenti di scuola primaria
  • Docenti di scuola secondaria di 1° grado
  • Docenti di scuola secondaria di 2° grado

PER TIPOLOGIA DI POSTO

  • Docenti impegnati su posto comune da formare
  • Docenti impegnati su posto di sostegno

PER SITUAZIONE DI SERVIZIO

  • Docenti di ruolo
  • Docenti non di ruolo

PER ANNI DI SERVIZIO

  • Docenti con meno di 5 anni di servizio
  • Docenti con almeno 5 anni di servizio

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste, sarà rilasciato attestato di partecipazione al corso.

STRUTTURA DELL’UNITÀ FORMATIVA

25 ore articolate in:

  • 16 ore di formazione in presenza (in modalità frontale, dialogata e partecipata e in modalità laboratoriale) /a distanza, articolate in n.8 incontri di 2 h ciascuna (o n.8 incontri di 2 h ciascuna)
  • 8 ore on line ore attività laboratoriale, elaborazione project work
  • 1 ora di valutazione finale

PIANO FINANZIARIO PER CIASCUNA EDIZIONE

Il piano è modulabile a seconda delle unità didattiche e anche in base alle esigenze delle istituzioni scolastiche o del singolo docente.

Per conoscere il costo del corso vi invitiamo a contattarci:

tel. 081 823 34 10

email info@demetraform.it

  1. Progettazione Unità Formativa
  2. Formazione on line
  3. Tutoraggio on line
  4. Validazione elaborati partecipanti
  5. Produzione materiali
  6. Attività di monitoraggio, verifica e valutazione
  7. Attestazione partecipazione percorso per ciascun corsista avente diritto
  8. Fornitura e gestione piattaforma on line